Ballerino in mare!

Amiche e amici, a volte la realtà supera la più sfrenata fantasia e non mi riferisco, o almeno non solo, allo spettacolo dei nostri politici in campagna elettorale. Testimoni oculari mi hanno riferito di una disavventura occorsa ad una nave da crociera, vicino Taranto, dove ad un tratto la calma della navigazione è stata interrotta dall’urlo “uomo in mare!”. Sonnacchiosi turisti si sono affacciati dalle cabine (perlomeno chi aveva la cabina vista mare, perché ce ne sono interne che assomigliano abbastanza a loculi, e mi chiedo perché mai uno debba andare a fare un viaggio di piacere per rinchiudersi in uno sgabuzzino, ma tutti i gusti son gusti) scrutando le acque, nel buio calante, mentre il personale si attivava per la ricerca; il naufrago ad un certo punto non era più visibile ma l’occhio vigile di una passeggera, che incidentalmente è mia cognata, l’ha avvistato ed ha lanciato l’allarme. Del resto essendo lombarda il ruolo di piccola vedetta le si addice. Calata la scialuppa l’uomo è stato tratto in salvo; era forse un profugo in fuga da stenti e miseria, un turista ubriaco, un pescatore  caduta dal suo peschereccio? Niente di tutto questo, si trattava di un ballerino brasiliano facente parte del gruppo di animazione che funesta allieta le serate dei crocieristi: sembra che il giovane avesse litigato con la sua fidanzata ed abbia deciso di farla finita. Deve essersi buttato da un ponte abbastanza basso, perché mi riferiscono che non è nemmeno facile suicidarsi: dal livello di mia cognata infatti sarebbe caduto in quello sottostante, non in mare, e si sarebbe rotto qualche osso. Comunque una volta in acqua la temperatura deve avergli schiarito le idee, ed ha chiesto aiuto: una tragedia dell’amore evitata per un pelo! Una volta ripescato l’artista sembra sia stato licenziato (il contratto non prevedeva suicidi) e prontamente rimandato a casa: su quest’ultimo punto sono dubbioso, non credo che una compagnia di navigazione abbia il potere di decidere se una persona possa venire rimpatriata se lui non vuole, ma non ne sono certo. I commenti sui social vanno dallo sbeffeggio all’indulgenza riguardo la giovane età del protagonista (24 anni): chi non ha fatto qualche cavolata a quell’età? Naturalmente c’è chi si è scagliato contro l’autrice dell’articolo, che ha scritto che il brasiliano sarebbe stato “rispedito” a casa: e che è, un pacco, chiedevano i sensibili difensori del politicamente corretto?

Comunque amiche e amici, che devo dirvi, a me la notizia ha messo allegria: ho immaginato Miguel, uno dei personaggi delle mie storielle, buttarsi in mare per amore del trans Paio Pignola, e non è detto che prima o poi non glielo farò fare. Tra l’altro se continua così dovrò pure cambiare nome alla mia protagonista perché il nome è stato usurpato dalla moglie dell’ometto in maglietta verde, e comincia a starmi un po’ sulle scatole.

A proposito di oblò, la mia lavatrice deve aver ascoltato l’invito del governo ad accendere un solo elettrodomestico alla volta (non se ne intendono: già adesso per chi ha 3 kw di potenza, cioè quasi tutte le utenze domestiche, è pressoché impossibile accendere insieme lavatrice e forno, o lavatrice e lavastoviglie senza far saltare il contatore) e ha deciso di togliersi di mezzo. All’ennesima centrifuga, dal bagno si è sprigionata una puzza come di gomme di formula Uno bruciate, ed in effetti la guarnizione si è rotta ed incastrata con il cestello, il quale ha continuato a girare o almeno ci provava, spinto dal motore poco intelligente. Insomma, quando ho aperto il benedetto oblò ne è scaturita una fumata bianca poco rassicurante: il tecnico contattato si è espresso solo con un “ah”, preludio temo ad un salasso o ad una nuova lavatrice.

Che poi di salassi ultimamente basta andare a fare spesa: da anni si succedono inviti a consumare meno carne, e mi sa che questa è la volta buona: avete provato ad accostarvi recentemente al banco macelleria? Si sta sviluppando una nuova categoria di nomadi, quelli che girano tra un supermercato e l’altro in cerca delle offerte migliori.

Vi meraviglierete, amiche e amici, che non abbia parlato né di guerra né di elezioni né di regine defunte: se non altro fra una settimana due argomenti su tre ce li saremo lasciati alle spalle; l’altro invece, il più serio, è ben lungi dal terminare, anzi. Continuiamo a farci del male… A presto!

Si è salvato grazie ai galleggianti gonfiabili
Pubblicità

54 pensieri su “Ballerino in mare!

    • Yes, I don’t like much cruises but the ships are fantastic. They are floating cities, with every kind of entertainment… you know that our former premier, Berlusconi, played piano in cruises ships? He was a real showman… en passant, he is again engaged in the current election campaign. The brasilian lady really is a trans, has strong breasts but even strong arms… 🙂 she appears to me like a character of my novels, Paio Pignola! 🙂

      Piace a 2 people

      • Oi, a trans! I did not see that at all. When I was flying for Lufthansa, I often went with the crew to the night market in Singapore, there were plenty of transes, one more beautiful than the other.

        Yes, I can imagine that Berlusconi was a showman. He should have remained a showman instead of meddling in politics. Playing the piano on cruise ships, he probably met many friendly ladies there.

        Piace a 2 people

              • By the way, your story about Berlusconi working as a piano player on cruise ships reminds me of a story that President Putin told the press: He says that after 1991, when the Soviet Union dissolved, he was out of a job and worked as a taxi driver. It is hard to believe, now that he lives in golden palaces.
                Berlusconi and Putin are old friends. Quite a pair – those two ….

                Piace a 2 people

                • You know how much I dislike Berlusconi; now he is an old man and lost the power (not at all, however) but I think that his personal relationship with president Putin should be useful. If there aren’t people that talk together, how it is possible achieve a peace?

                  Piace a 1 persona

                    • Now it’s impossible, Berlusconi is no more politically strong; he is no more authoritative, and aligned he and his party to EU (and Nato) decisions. The only mediator remain Erdogan (!), it’s a big failure of european diplomacy.

                      Piace a 2 people

                    • It’s a mistery how was possibile that Deutschland and France leave them national interest , and european. The same for Italy. We follow Usa, GB, Baltic states, and others characters like Ursula von der Leyen and Borrell. We had a lot of relations with Russia, and now we are guided to think russians as enemies. I really fear that this foolish guided us into a war.

                      Piace a 1 persona

                    • Of course, the USA want to provoke war with Russia, and they will not send their own boys to die on the front. As usual, they will use proxies: Ukrainians first – later Europeans of the EU and Nato nations will follow. The Europeans are like lemmings, jumping off the cliff. It is a true nightmare.

                      Piace a 1 persona

                    • I don’t undertand until Usa want push this situation. At the end, Russia Is a big nuclear power: they want a nuclear war? Europeans are totally crazies: the first bombs are for us… P.s. I read a few of moscow times. It seems quite ukrainian ..Is It followed in Russia? I ask this because here we believe that information in Russia is totally controlled by the government.

                      Piace a 1 persona

                    • The Moscow Times is a pro-US ad pro-Ukrainian news media, issued in Moscow. The Russian Government has blocked many oppositional news sites, like Doshd or Meduza, coming out in Latvia and believed to be owned by the chased former oligarch Khodorkovsky. Strangely enough, the Moscow Times has not been blocked. I do not know why. I often read it, its news are diametrically opposite of what I read in TASS. When TASS writes that Russian troops have gained ground in Kharkov, the Moscow Times will write that Russian troops have lost ground in Kharkov, and so on. It is a crazy world, that of the news media.

                      Piace a 2 people

                    • I think it’s better don’t close it. On my side, I can hear two different voices and make a my opinion… it’s not simple divide information from propaganda, but it’s better that have only one voice. Here I sometimes have read Sputnik, but now is closed, charged of propaganda. So remain Tass .

                      Piace a 1 persona

                    • True, dear Giorgio.
                      I also like to hear and read both sides, not just one. It is easier to get a full rounded picture, when knowing about the positions of both sides – Russia and the collective west.
                      The Moscow Times will not be blocked. They have existed for ages and will continue to do so.

                      Since I am actually in Moscow, I read TASS, The Moscow Times and Krasnaya Linia, the Communist publication.
                      When I am in France, I read additionally Doshd and Meduza, which are both blocked in Russia.
                      And wherever I am, I ALWAYS LISTEN TO THE YOUTUBE VIDEOS OF MY GOOD FRIEND ALEX CHRISTOFOROU OF THE DURAN;

                      https://theduran.com/

                      Piace a 2 people

                    • PS
                      Dear Giorgio,
                      I would like to recomment this pro-Russian western news media to you, it is issued in English, one of the rare pro-Russian media that do not follow the western mainstream line. Two of my friends are the editors, they are very intelligent and interesting news people: Alexander Mercouris and Alex Christoforou (based in London and in Cyprus respectively).

                      https://theduran.com/

                      Piace a 2 people

                    • Yes, please do. I especially like the videos made by Alex Christoforou. He does talking tours, shows us around Cyprus – at the moment he is in Limassol – and is talking about Russia at the same time. He is a good friend of Peter Lavelle, who has his own show on RUSSIA TODAY, English version. Alex truly knows what he is talking about, since he is getting his information directly from Moscow.

                      Piace a 2 people

  1. Per carità, ci mancheresti anche tu ad aggiungerti alla telecronaca regale.
    Molto meglio la fatuità ❤
    A votare non ci vado, la spesa grazie al pranzo sul lavoro è meno pesante… insomma rimane la guerra (ma per conto mio siamo in guerra da mo'), e soprattutto la tristissima coincidenza anagrafica. E lì sì che son dolori…

    Piace a 2 people

    • Su che sei una giovincella e una sposina, goditi l’attimo e la vita, e comincia a mettere da parte qualche soldino perché so che la crociera è una di quelle cose che ti piacerebbe fare! Ti dirò che mia sorella per un bel po’ di anni, con mia cugina, andava in un’agenzia di viaggio e prendeva il last minute più vantaggioso. La destinazione non le interessava nemmeno, tanto non scendeva quasi mai… passava una settimana tra tutte le animazioni della nave, mangiando e bevendo a dismisura. E poi naturalmente la serata di gala, e la foto con capitan Polipo, che non manca mai… ah, ah, prima o poi dovrò andarci anch’io (a parte capitan Polipo)…

      Piace a 2 people

  2. Sei troppo lontano Joe, altrimenti passavo a darti un occhio alla lavatrice. A volte si riesce a risolvere con poco.
    Ricordo l’ultima volta che ho chiamato un tecnico per la lavatrice: l’ha guardata pensieroso per mezz’ora, dopodiché mi ha detto che probabilmente si era rotto qualcosa.
    Due giorni e quindici euro dopo, funzionava di nuovo. A causa mia.

    Piace a 3 people

    • Sono d’accordo, ci sono già troppi pazzi che si sentono padroni dell’altra, o con loro o con nessuno… penso anch’io che sia stata una finta, ha rischiato però, se lo risucchiavano le eliche… devo farmi raccontare meglio se la nave era ferma o in movimento.

      "Mi piace"

      • È probabile Giò che il ballerino non voleva davvero morire , comunque quando ci si butta da una certa altezza ,non si sa proprio come va a finire …
        Comunque il tuo articolo ha funzionato benissimo. Ho riso di cuore è
        …che non se ne può più !

        Lavatrice a parte …Eppoi che la storia infinita che tra un po’ finirà dai così stiamo tutti in sospeso .

        Oi ti ho controllato !
        42 commenti e vai

        Ci sono persone educatissime
        che hanno tanto piacere di parlare se l’altro , l’altra le aggrada …
        Un po’ di storia la conosco anche il sociale un po’ e chiudo con
        Buon divertimento !

        Volevo fare come tua
        cognata per i miei 70 , però le figlie dicono che il clima è strano è non vorrebbero che morissi annegata
        Allora rispondo io :
        -Ragazze ne muoiono tanti infine ,che volete che sia …-
        🤭
        Niente da fare non si parte con la nave , scelgo così perché sono diventata rospa, peggio avara …🥳
        Desidero comunque fare un viaggio… Non lontano e senza nave stavolta non mollo anche se barcollo.
        Ciao Giò … t’abbraccio 🤟

        Piace a 1 persona

        • Cara Francesca, quel ballerino era un po’ fuori di testa, hai visto quanto sono grandi quelle navi? Solo a buttarsi c’è da aver paura. Ma l’amore fa fare di quelle pazzie. Guarda, sulla crociera ti dico di non dare retta. Mia suocera è andata per la prima volta a 84 anni, e ha portato con sé le figlie (dando così una settimana di vacanza anche ai generi…) ci ha preso gusto, e se non fosse stato per il Covid sarebbe tornata tutti gli anni. Quest’anno però non ha resistito, è voluta tornare per forza: è tornata un po’ stanca (87!) ma appena si è ripresa ha iniziato a fare progetti per l’anno prossimo! La stimo quella donna! Io non penso proprio che avrò quello spirito… in quanto alla lavatrice… meglio lei che me, come si diceva una volta! 😂

          Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...